ALLA RICERCA DELL’ATLANTIDE

L’ archipelago delle Azzorre, secondo antiche leggende, è quanto resta della mítica Atlantide, situato a meta strada tra l’Europa e il Nord America, ècomposto di nove isole è un paradiso naturale incontaminato e quasi secreto.

In questa nostra proposta ti faremo conoscere le 4 isole più interessanti

1 Giorno – São Miguel 

 

Arrivo a Ponta Delgada e Trasferimento in hotel.

Sao Miguel è l’isola principale dell’Arcipelago delle Azzorre, un paradiso verde intenso in perenne contrasto di colore con il blu dell’oceano, l’azzurro delle sue Lagune e le sfumature dei mille fiori che la ricoprono.

Cerna e pernottamento in Hotel.

 

 

 

2 Giorno – São Miguel

 

Prima colazione in Hotel. Partenza per la visita della zona occidentale dell’isola, dove si trova il massiccio montagnoso di “ Sete Cidades “ e i suoi bei laghi.

Si prosegue lungo la costa, attraverso la strada sud-ovest fino al belvedere “Vista do Rei “, uno dei punti più importanti da dove si possono ammirare i laghi “ Verde” e “Azul” e l’enorme cratere.

Prima di rientrare a Ponta Delgada, si visiterà una piantagione di Ananas, passando per una strada montagnosa con  la vista delle zone nord e sud dell’isola.

Prazo in ristorante locale.

Nel pomeriggio si effettuerà la visita del centro storico di Ponta Delgada. Si visiteranno i principali monumenti della città: la chiesa “ Matriz “ del sec XVII, il convento e la cappella della “ Ns Sig.ra da Esperanca” del sec XVI, che conserva l’immagine del Senhor Santo Cristo dos Milagres di grande devozione dalla parte di tutti gl’isolano

Rientro in hotel.
Cena e pernottamento in Hotel.

 

3 Giorno– São Miguel / Furnas

 

Partenza per escursione di un’intera giornata della Valle di Furnas, una vallata di origine vulcanica, famosa per le sue sorgenti di acquasolforosa dai vapori con virtù terapeutiche, ed il romantico parco di Terra Nostra, dove si confondono le esotiche vegetazioni tropicali con quelle dei paesi atlantici.

Si partirà  in direzione del “Pico da Barrosa”. Ci affacceremo al Belvedere da dove si possono vedere le due coste. Si discenderà per la zona nord con sosta al Belvedere del Lago “do Fogo”. Si prosegue fino alla città di “Ribeira Grande” adaggiata sul mare, dove si trova un’importante collezione di architettura Barocca del sec. XVII e XVIII.

Dopo la visita della cittadina si proseguirà fino alle piantagioni di thè “ Gorreana”, si attraverserà una zona di pascoli fino ad arrivare al  belvedere del “ Pico do Ferro”, dal quale si può ammirare il più antico cratere vulcanico, in fondo al  quale si trova il lago e la stazione termale di  “ Furnas “.

Questa è una delle più ricche idropoli del mondo, con 22 tipi di acqua minero-medicinale.

Dopo pranzo passeggiata a piedi nel parco costeggiante l’hotel, dove si possono vedere qualità di flora particolari. Si proseguirà fino a “Caldeiras “ (fenomeni vulcanici unici nel mondo).

  

Si rientrerà a Ponta Delgada, passando il lago “das Furnas”, “Vila Franca”, la prima capitale dell’isola e le spiagge di “Agua d’Alto” e “ Populo”.

Rientro in Hotel.

Cena e pernottamento in Hotel.

 

4 Giorno – São Miguel to Terceira

 

Prima colezione. Matinnata libera.

 Arrivo e trasferimento in hotel 4*.

Partenza  a piedi per la visita del capoluogo dell´isola, Angra do Heroismo, esempio unico di urbanismo europeo del secolo XVI, è una città considerata Patrimonio Mondiale dall´Unesco. Le sue strade conservano l´architettura di altri tempi, con chiese, palazzi, musei e la poderosa muraglia della fortezza, che ha difeso la città ed il porto dagli asasalti dei corsari.

Cena e pernottamento in Hotel.

l.

5 Giorno – Terceira

 

Partenza verso la parte est dell’isola, attraversando paesini e villaggi caratteristici ed i campi verdi divisi da muri fatti di pietra vulcanica.

Sosta a S. Sebastiao, per la visita della chiesa principale, una delle più antiche delle Azzorre, in stile gotico e con bellissimi affreschi. Vicino alla chiesa, si potrà vedere un interessante “Imperio”, usato nelle tradizionali feste religiose del “Espirito Santo”.

Dopo pranzo partenza per “Praia da Vitoria” , per raggiungere poi  la parte interna dell’isola, passando per la “Serra do Cume”, zona panoramica, e “Biscoitos”

Attraversando una zona di allevamento del bestiame, rinomate per le corride che vi si organizzano.

Nel pomeriggio rientro in hotel.

Cena e pernottamento in Hotel.

 

   

 

 

 

 

6 Giorno – Terceira / Faial 

 

 

Trasferimento all’aeroporto per partire con il volo per Faial. Arrivo a Faial  e partenza all´aeroporto per escursione de mezza giornata  Vulcão dos Capelinhos e Caldeira.

 

Cena e pernottamento in Hotel.

 

7 Giorno – Horta / Pico / Horta  

 


Trasferimento al molo  per la traversata in barca alla vicina isolo di PICO.

Sbarcati a Madalena, inizio dell’escursione alla scoperta dell’isola: l’Arcos do Cachorro , i Misteiros, S.Roque  con visita  al Museo dei Balenieri.

Al termine rientro a Faial via mare.

Cena e pernottamento in Hotel.

 

 

 

8 Giorno – Faial

  

Trasferimento all’aeroporto di Horta per il volo di partenza per Lisbona  e eventuale collegamento aereo di rientro in Italia.